fbpx

5 curiosità sulla Torre di Pisa

Cinque curiosità sulla Torre di Pisa

La famosa Torre di Pisa, la torre pendente in Piazza dei Miracoli, i cui lavori di costruzione iniziarono il 9 agosto 1173 e furono completati solo nel XIV secolo, è uno dei monumenti più visitati al mondo. È anche un edificio ricco di storia e curiosità poco note.

5 curiosità sulla Torre di Pisa

  1. La Torre di Pisa non è l’unica torre pendente al mondo: ce n’è una in Cina, Irlanda, Germania, Olanda, sempre in Italia e persino a Pisa altre due. Più avanti trovate le cinque più famose.
  2. Nella Torre di Pisa è nata la scienza moderna: secondo l’allievo Viviani, infatti, Galileo Galilei avrebbe condotto qui l’esperimento di caduta dei gravi che aprì la strada alla fisica di Newton.
  3. Negli ambienti romantici dell’Ottocento c’era la convinzione che la Torre di Pisa fosse pendente per una scelta di virtuosismo dei costruttori.
  4. Ciascuna delle sette gigantesche campane della Torre è legata a una nota musicale e ha un nome riferito al suo ruolo nella liturgia, come Vespruccio, che suona alla sera per i Vespri, o Pasquereccia per la Pasqua.
  5. Una delle campane, quella di San Ranieri, è chiamata del Traditore perché suonava ogni volta che un traditore veniva condannato a morte. Nel Medioevo, lo vediamo nella Divina Commedia di Dante, i traditori erano considerati i peccatori peggiori, eredi di Giuda

Le altre torri pendenti nel mondo

  • La Pagoda della Collina della Tigre è stata costruita nel X secolo a Suzhou, nella Cina orientale. La torre è diventata pendente col tempo, a causa del degrado dei materiali.
  • La Torre di Syuyumbika a Kazan, nel Tatarstan della Federazione Russa. Risale forse al XVIII secolo, è la torre più importante del Cremlino di Kazan ed è legata alla leggendaria morte della grande eroina tatara Suyumbika.
  • Il Minareto della Moschea di al Nuri a Mosul che fu costruita nel XII secolo ed era famoso per la sua pendenza. Lo voglio ricordare perché fu distrutto, sembra dall’ISIS, nel 2017.
  • La torre di Suurhusen, costruita nel 1450 e che per secoli è stata la torre pendente più inclinata al mondo.
  • Le due torri pendenti nella stessa Pisa sono quella di San Michele degli Scalzi e di San Nicola (XIII secolo).
  • In Italia, tra le molte, la Torre degli Asinelli di Bologna del XII secolo che, con i suoi 97 metri, è la torre pendente più alta d’Italia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: